Radiofrequenza

Network

Seguici anche su:

 

seguici su twitter seguici su Facebook seguici su BlogSpot seguici su Youtube Feed Rss

Focus

 

Agosto 2017

E' online la nuova versione del portale  Chirurgiestetiche.it piena di novità contenuti iniziative e collegamenti con il web 2.0. Seguiteci sempre in tante qui ed anche sulla Pagina  Facebook!

foto foto foto

Radiofrequenza

Si tratta di una metodica non invasiva e non dolorosa volta a migliorare la qualità della cute del corpo e del viso contrastando efficacemente i segni dell’invecchiamento cutaneo causato sia dall’incedere dell’età che dalla esposizione eccessiva ai raggi solari che aggravano tutti gli inestetismi accentuando la presenza delle rughe di espressione. Tale tecnica è impiegata anche per trattare in maniera efficace gli inestetismi cutanei causati dalla lipodistrofia del pannicolo adiposo la cosiddetta cellulite.

L'uso della Radiofrequenza in campo estetico rappresenta un’arma di grande importanza nel campo della medicina estetica: infatti è in aumento esponenziale la richiesta di trattamenti di ringiovanimento cutaneo non invasivi soprattutto della zona del viso, del collo, del decoltè e dell’addome. Tale trattamento assicura ottimi risultati nella tonificazione dei tessuti, nel trattamento delle rughe, nella riduzione delle zone colpite dall’inestetismo della cellulite e nel processo di snellimento.

Gli effetti benefici della Radiofrequenza sono visibili fin dalle prime sedute ed i progressi conseguiti si mostrano stabili nel tempo.
Tramite il letto ematico e mediante la riattivazione del sistema linfatico, le cellule adipose sono stimolate al rilascio delle tossine e dei liquidi in eccesso ristabilendo il giusto equilibrio. Le onde elettromagnetiche della Radiofrequenza migliorano l’attività della pompa sodio-potassio della membrana fibroblastica stimolando la produzione di nuovo collagene, elastina e acido ialuronico in modo naturale.

La Radiofrequenza ottiene vari effetti benefici se ben utilizzata e associata ad uno stile di vita adeguato ed ad una buona cura cosmetica della cute con un buon equilibrio di idratazione. L’effetto lifting si ottiene grazie alla contrazione del collagene ai diversi livelli di profondità; l’aumento della temperatura causato dagli ultrasuoni agisce direttamente sul collagene provocando una denaturalizzazione di quest’ultimo: fino al 30% delle fibre si accorciano rigonfiandosi, ottenendo come risultato il rimodellamento della zona trattata.
L’ossigenazione cellulare migliora mediante l’aumento del metabolismo cellulare con conseguente miglioramento dell’efficienza del microcircolo, questi effetti sono evidenziati anche da bassi livelli di Radiofrequenza.
Il miglioramento del drenaggio è uno degli effetti più evidenti legati a questo trattamento ottenendo degli ottimi risultati sugli accumuli causati dalla ritenzione idrica.

La tonificazione tissutale e muscolare migliora a partire dalla prima applicazione della Radiofrequenza. Sulla cute sottile i risultati sono più immediati che sui soggetti con la cute spessa, ma bisogna considerare che il miglioramento continua nei giorni successivi al trattamento.

Condividi |

 

Chirurghi in Evidenza

dott.
Eccellente Rodolfo

 

Qualifica:
Medico Chirurgo Specialista
Specialita':
Chirurgia Plastica Ricostruttiva Estetica
Luogo di Lavoro:
Napoli, Frattamaggiore, Nola

dott.
Bonesi Andrea

 

Qualifica:
Medico Chirurgo Specialista
Specialita':
Chirurgia Plastica e Ricostruttiva
Luogo di Lavoro:
Roma

La Mappa dei Chirurghi

Costo Interventi

Finanziamenti

© 2011 www.chirurgiestetiche.it - all rights reserved | Web Marketing | affiliazioni